Produzione

La gamma dei prodotti comprende calze da uomo e donna in doppio e monocilindro in cotone, cotone Filo di Scozia, lana irrestringibile, cashmere, seta in tutte le finezze; tutti gli articoli sono elasticizzabili per poter avere una sola misura.

Oltre agli articoli classici il Calzificio Bonadei è specializzato nella produzione di calze fantasia avendo un ufficio grafico interno e collaborando con stilisti esterni. La flessibilità nella produzione e nell’assecondare le esigenze del cliente rende l’Azienda ottimo partner per coloro che desiderano personalizzare la propria linea con “Private labels”. Per ulteriori informazioni sui prodotti Vi invitiamo a contattarci direttamente.

Ufficio Stile

In base alle indicazioni del cliente, che a richiesta può inoltre visionare il nostro campionario (più di 1800 articoli uomo e più di 1200 articoli donna), l’Ufficio Stile interno elabora proposte stilistiche con rendering 2D e 3D verosimili.

Tra le diverse fasi si sono la verifica della fattibilità tecnica, la creazione di pattern e disegni tecnici per la sala macchine, la variantatura secondo le cartelle colori dei filati scelti.

Materie prime

L’approvvigionamento delle materie prime avviene tramite ordini a fornitori esterni sicuri e affidabili in grado di garantire alta qualità e consegne rapide.

Per ridurre ulteriormente i tempi il Calzificio ha creato col tempo un magazzino interno di filati frequentemente usati.

Sala macchine

L’Ufficio Programmazione Tessile si occupa di seguire le indicazioni dell’Ufficio Stile per realizzare i prototipi fisici.

Nel caso di eventuali ordini di produzione il responsabile dell’area Produzione coordina operai e meccanici per assicurare il rispetto delle date di consegna previste.

Quality Check 1

Un primo e importante controllo di qualità viene eseguito durante la fase di produzione: all’uscita dalla macchina tutte le singole calze vengono visionate e eventuali difetti ne determinano lo scarto.

Rimaglio

Per alcuni dei nostri articoli viene eseguito il rimaglio a mano, operazione che si fa manualmente con una macchina rimagliatrice: consiste nell’unire esattamente i ranghi della punta con quelli del piede rendendo la cucitura il più sottile possibile.

Il rimaglio a mano è tipico delle calze di qualità superiore e crea meno fastidi nello sfregamento del piede nella scarpa.

Stiro

In fase di confezione le calze, dopo eventuale fase di lavaggio, vengono stirate e adagiate in ordine su apposite assi, pronte per l’appaiatura.

Appaiatura

L’addetta alla macchina appaiatrice adagia le singole calze sul nastro, dove vengono appaiate automaticamente secondo la lunghezza (la lunghezza delle calze può differire di pochi mm).

Quality Check 2

Durante la fase di appaiatura avviene il secondo controllo qualità, in cui vengono tagliati eventuali fili e scartate calze difettate.

Decalcomania

A richiesta le calze possono essere decalcate (la decalcomania può essere delebile o indelebile) e può essere inserita la velina.

Confezione

Ulteriori operazioni della fase di confezione sono l’etichettatura (cucitura a filo del cavallotti di cartoncino), la piega del paio di calze e l’inserimento di un appendino.

Spedizione

Il ciclo si chiude con l’inscatolamento degli articoli, secondo le necessità del cliente, in scatole e scatoloni di cartoncino e cartone in misure standard.

Per esigenze specifiche di packaging l’ufficio grafico interno è a disposizione per eventuale supporto di progettazione (la fornitura di materiale di confezionamento particolare può avvenire attraverso i nostri fornitori).